promorama.it ` last update` 22 Ottobre 2018 - P.IVA 01837450509
Promorama, music promotion services
Share: Twitter Delicious Reddit digg stumbleupon                      
home
labels
bands
tour dates
newsletter
press room
about us
contacts
search
search
bio.PDF | Press-Clips.PDF| Multimedia
cover



An Insolent Noise
An Insolent Noise
last update: 15.10.2007

intro | biografia | discografia | links | multimedia | archivio

Per Herbert Greenleaf, magnate americano proprietario di una catena di cantieri navali dal nome significativo (Foglioverde), il jazz è solo rumore, un rumore insolente. Per suo figlio Dickie invece è il simbolo di uno stile di vita, una vita che verrà stroncata dal talento di Tom Ripley. Scritto da Patricia Highsmith negli anni '50 "Il talento di Mr. Ripley" è stato portato sullo schermo da Anthony Minghella che ha aggiunto la presenza del jazz come arte dell'improvvisazione e dell'impersonamento, mettendolo in una luce insolita e inquietante.

Il Festival "An Insolent Noise" che si tiene a Pisa nei giorni 30 Novembre e 1-2 Dicembre 2007 cercherà di verificare se il jazz ha ancora lo spirito eversivo delle origini, ormai reso innocuo dal business della nostalgia o inglobato dalle istituzioni: le prime generazioni di improvvisatori, i noisemakers - parola che ricorda i nostri intonarumori futuristi - incontrano una nuova generazione di musicisti cresciuti nell'era della musica digitale.

Nel corso del festival e nelle precedenti settimane una ricca serie di eventi - conferenze, proiezioni incontri con musicisti e autori - permetteranno di approfondire la ricchezza culturale di questa musica e i suoi retroterra sociali, situandola all'incrocio di molte storie, non solo musicali.

Il festival è promosso dalla associazione pisana Pisa Musica 2000 in collaborazione con la associazione universitaria New Grass e riceve contributi da UniversitÓ e DSU. In "attesa" del festival verranno svolte una serie di conferenze in Biblioteca Comunale dedicate al jazz post-1959, mentre una i>lecture speciale sul jazz in Europa e sull'incontro tra jazz e avanguardie artistiche europee sarà svolta presso la Teseco, dove avrà luogo anche un evento speciale a cura di Maurizio Martusciello di improvvisazione audio/visiva.

PER IL PROGRAMMA COMPLETO CLICCA SU BIOGRAFIA!