promorama.it ` last update` 20 Ottobre 2018 - P.IVA 01837450509
Promorama, music promotion services
Share: Twitter Delicious Reddit digg stumbleupon                      
home
labels
bands
tour dates
newsletter
press room
about us
contacts
search
search
01 | 02 | 03 | 04 | 05
bio.PDF | Press-Clips.PDF| Multimedia
cover



Brown and the Leaves
Landscapes
last update: 27.08.2009

intro | biografia | discografia | links | multimedia | archivio

Landscapes è appunto, una raccolta di paesaggi; paesaggi interiori che rivelano stati d’animo, emozioni, ma anche, semplicemente, il mondo visto da Brown.

Le canzoni sono istantanee che cercano di catturare la bellezza di una vita semplice, di un gesto insignificante, di una giornata qualunque. Brown cerca di raccontare con onestà e inevitabile parzialità quello che lo circonda, lasciando intuire i temi che stanno alla base delle sue composizioni.

Pur evocando immagini molto diverse tra loro, c’è un filo conduttore che le lega: è quello malinconia cara alla musica brasiliana e ad alcuni dei nostri cantautori, non necessariamente legata alla perdita o lontananza di qualcosa o di qualcuno, ma che, piuttosto, attraversa l’esistenza stessa. È la consapevolezza dello scorrere del tempo, della fugacità della vita, ma è anche la molla che aiuta a vedere le cose con maggior distacco, e a volte con ironia.

Uno stato d’animo, questo, che si percepisce nella musica, non solo nei testi. Melodie orecchiabili ed ammiccanti caratterizzano brani che rispettano pienamente la forma canzone, con qualche minima digressione strumentale. Arrangiamenti in cui, pur non dimenticando sonorità elettriche, prevale l'anima acustica di Brown, ad evocare una dimensione intima, in cui chitarra e voce riempiono tutto lo spazio.

Vivere tra Venezia e il luogo in cui è nato, un piccolo paese di montagna in Friuli, ha sicuramente influenzato il modo di fare musica di Brown e Landscapes è la perfetta sintesi tra questi due luoghi così diversi tra loro: il freddo delle montagne di casa lo avvicina ai musicisti scandinavi, da sempre un suo punto di riferimento, mentre il sole e i colori della laguna impregnano le sue canzoni di sonorità più calde, multietniche.