promorama.it ` last update` 17 Settembre 2019 - P.IVA 01837450509
Promorama, music promotion services
Share: Twitter Delicious Reddit digg stumbleupon                      
home
labels
bands
tour dates
newsletter
press room
about us
contacts
search
search
01 | 02
bio.PDF Multimedia
cover



Senura
Senura
last update: 18.11.16

intro | biografia | discografia | links | multimedia | archivio

Senura è un band irriverente che flirta con l'alternative rock degli anni '90 e che manifesta una innata predisposizione a travalicare steccati, nella musica come nella vita.

Il full lenght è stato prodotto da Ale “Ovi” Sportelli (Baustelle, Diaframma, Prozac+, Fluxus) ed è uscito il 18 novembre 2016 per Furious Party, con distribuzione Audioglobe/The Orchard.

Il primo brano "Indaco", mette in campo tutti gli elementi distintivi del sound del quartetto livornese: chitarre acide in stile Deftones, testi dalla metrica ricercata, tempi dispari ben lontani dall'usuale paradigma della ritmica tradizionale in 4/4.
"Mentre la sabbia avanza" è costruita sull'alternanza tra digitale e analogico e rappresenta l’evoluzione sonora sperimentata dalla band durante la realizzazione dell'album.
"Norimberga" e "O.DI.O." rappresentano lo stadio più evoluto del progetto: nella prima si parla di quanto ignoranza e superstizione spingano l'uomo a sviluppare pensieri surreali e drammaticamente pericolosi. Nella seconda, si alza l’asticella dell’aggressività rievocando i fatti del G8 di Genova: una riflessione amara sull'attualità.

La seconda parte dell’album è introdotta dall'interludio "Segna 62". Le sonorità si fanno più più dure e complesse con "Nebbia" per poi proseguire con "Niente Cresce".
Le trame si complicano con elementi di psichedelia, in "Idolatrya", in cui si parla di sofferenza su ritmiche dispari e metriche vocali completamente indipendenti dalla base.
L'album si conclude con "Superverve" e "I Santi", due brani gemelli, accomunati dal tema dell'eccesso, analizzato cinicamente, tra funk e rock con intermezzi metal.