promorama.it ` last update` 24 Ottobre 2017 - P.IVA 01837450509
Promorama, music promotion services
Share: Twitter Delicious Reddit digg stumbleupon                      
home
labels
bands
tour dates
newsletter
press room
about us
contacts
search
search
01 | 02
bio.PDF Multimedia
cover



Marco Parente
Eppur Non Basta
last update: 01.05.17

intro | biografia | discografia | links | multimedia | archivio

Per celebrare il ventennale della pubblicazione dell'esordio, Marco Parente ripropone "Eppur Non Basta" in versione rimasterizzata. La speciale edizione limitata in vinile, fuori a maggio 2017 per Pippola Music è impreziosita da due inediti, tra cui "Il Mare si è fermato", live con Stefano Bollani.

“Eppur Non Basta” è uscito nel marzo del 1997 per la collana Taccuini del Consorzio Produttori Indipendenti. 12 tracce tra cui spicca il duetto “Oio” con Carmen Consoli.

Sono trascorsi venti anni dall'uscita di “Eppur Non Basta”: il comunicato che lo accompagnava all'epoca iniziava con una citazione di Cocteau, ”Si fa dell'arte per trovare nuovi amici”.
Oggi Parente aggiunge: “Anche per ritrovarli”.

“Eppur Non Basta”, dalla fine del Consorzio in poi, diventa un disco fuori stampa, un po' orfano, un po' fantasma.

Per lanciare l'album, Parente ha organizzato uno speciale concerto alla Stazione Leopolda di Firenze in cui riproporre i brani di "Eppur Non Basta" accompagnato dalla band originale e con la partecipazione di Irene Grandi, ospite speciale dell'evento.

Nell'arco di questi anni non sono riuscito ad accontentare quegli ascoltatori che sottopalco a fine concerto mi chiedevano una copia di quell'album. Niente, non si trovava, ormai sembrava essere diventato un pezzo da collezionisti. Nemmeno io potevo acquistarne delle copie. Ma un disco d'esordio - prosegue Parente - occupa sempre un posto speciale e l'intento di ritrovarlo e farlo rivivere oggi ,dopo vent'anni ,ha sicuramente a che fare con un intimo bisogno di riconciliazione col tempo, ma anche e soprattutto col piacere di salire di nuovo su un palco a Firenze con quella stessa band, con lo stesso fonico e coproduttore. Persone che ho avuto la fortuna di incrociare nel mio percorso, persone di gran talento o talento nascosto, valore al quale non ho mai saputo resistere”.