promorama.it ` last update` 16 Luglio 2018 - P.IVA 01837450509
Promorama, music promotion services
Share: Twitter Delicious Reddit digg stumbleupon                      
home
labels
bands
tour dates
newsletter
press room
about us
contacts
search
search
WE ARE SCIENTISTS - "MEGAPLEX"

We Are Scientists, the Brooklyn, New York based power pop troupe are set to return with their sixth album. Titled “Megaplex” and released via Groenland on April 27th. continua...
cover

approfondisci
photo
Umberto Maria Giardini
Futuro Proximo” è il nuovo album di Umberto Maria Giardini, in uscita il 3 febbraio 2017 per La Tempesta Dischi con distribuzione Believe Digital, a due anni esatti dalla release di “Protestantesima" continua...
approfondisci
photo
Julie's Haircut
Per la musica che facciamo, in Italia siamo sempre stati considerati un corpo estraneo” affermano i Julie’s Haircut. Con il loro sound, eccentrico, complesso e originale, fin dalla nascita della band continua...
approfondisci
photo
Piet Mondrian
Di Che Stiamo Parlando” è il terzo album del duo toscano Piet Mondrian. Il disco, registrato tra marzo e settembre 2016, esce a distanza di cinque anni da “Purgatorio” continua...
approfondisci
photo
Ofeliadorme
Secret Fires” è il terzo album di Ofeliadorme: otto tracce registrate e prodotte da Howie B con il sound engineer Joe Hirst (Four Tet, Jarvis Cocker, DJ Shadow) tra la campagna del Galles e Londra continua...
approfondisci
photo
Campos
Viva” è il disco d'esordio di Campos, uscito il 3 marzo 2017 per Aloch Dischi con distribuzione Audioglobe. Dodici tracce tra il pop e l'indietronica, nate tra Pisa e Berlino. continua...
approfondisci
photo
Cucina Sonora
Evasione” è il primo full length di Cucina Sonora in uscita il 19 giugno 2017 per Toys For Kids Records, con distribuzione Soundrop. Un disco cerebrale tra polifonia classica e metriche techno continua...
approfondisci
photo
Soley
Si intitola "Endless Summer", il terzo album di dell'artista islandese Sóley, fuori il 5 maggio 2017 per Morr Music. Otto tracce scritte in più di anno con l'amico e collaboratore di lunga data Albert Finnbogason continua...
approfondisci
photo
Classica Orchestra Afrobeat
Dopo la rilettura di Fela Kuti e l'opera epica “Regard Sur Le Passé” con i due griot Baba Sissoko e Sekouba Bambino, la Classica Orchestra Afrobeat torna continua...
approfondisci
photo
La Polvere
La Polvere è il nuovo progetto di Andrea Carboni e Francesco De Giorgio. “Punto”, il loro album d’esordio è un disco che i due musicisti continua...
approfondisci
photo
Elisa Genghini
Dieci brani ironici contro la banalità: in uscita il 19 aprile 2017 per Still Fizzy Records, “Fuorimoda” è il secondo album della scrittrice e cantautrice Elisa Genghini continua...
approfondisci
photo
Lali Puna
"Two Windows" è il quinto album di Lali Puna, uscito l'8 settembre 2017 per Morr Music. Anticipato dal video "Deep Dream" diretto dagli stessi Christian Heiß e Valerie Trebeljahr continua...
approfondisci
photo
Sequoyah Tiger
E' uscito il 27 ottobre 2017 via Morr Music, "Parabolabandit" è l'album di debutto della producer veronese Leila Gharib, Sequoyah Tiger. Dieci tracce che espandono l'universo musicale e linguistico continua...
approfondisci
photo
Etruschi From Lakota
Giù la testa” è il terzo album degli Etruschi From Lakota. In uscita il 13 ottobre 2017 per Phonarchia Dischi con distribuzione Audioglobe, il disco rappresenta un'evoluzione continua...
approfondisci
photo
Spirit Fest
E' Spirit Fest il nome della superband del Notwist Markus Acher con il duo giapponese Tenniscoats. L'omonimo album di debutto è fuori su Morr Music il 10 novembre 2017 continua...
approfondisci
photo
Emmanuelle Sigal
Table Rase” è il nuovo album di Emmanuelle Sigal. In uscita il 17 novembre 2017 per Brutture Moderne con distribuzione Audioglobe/The Orchard il disco, il secondo dell'artista franco-israeliana, continua...
approfondisci
photo
Fiori Di Hiroshima
Horror Reality” è l'album d'esordio dei Fiori Di Hiroshima. Prodotto da Nicola Baronti, il disco è in uscita il 3 novembre 2017 per Phonarchia Dischi con distribuzione Audioglobe/The Orchard. Nove tracce continua...
approfondisci
photo
Gli Occhi Degli Altri
Gli Occhi Degli Altri vivono in una città fra le montagne e il lago, dove gli spazi risultano inevitabilmente stretti. Per crescere hanno dovuto, necessariamente, uscire e cercare nuovi spazi in cui ambientare le loro storie continua...
approfondisci
photo
Drive Me Dead
Drive Me Dead sono zombies e punk rock, creature mostruose e rock’n’roll, morte e amore. Il loro album di debutto "Who's the monster?" affonda le sue radici nell'incontro tra la cinematografia horror continua...
approfondisci
photo
Mamuthones
"Fear On The Corner" è il titolo del nuovo album dei Mamuthones, il primo della band di Alessio Gastaldello sulla iconica Rocket Recordings, in uscita il 23 febbraio 2018. Ritmiche propulsive e songwriting serrato, vortici a tinte kraut e poetiche dell'assurdo, "Fear On The Corner" è un paesaggio sonoro, in cui la malizia eclettica di ZE Records, la brinkmanship sonica dell'era "Tago Mago" dei Can continua...
approfondisci
photo
Kat Frankie
Si intitola "Bad Beahviour" il nuovo album di Kat Frankie. Anticipato dal singolo omonimo, il disco è in uscita a febbraio 2018 per l'etichetta berlinese Groenland Records continua...
approfondisci
photo
Rigolo'
Una voce calda soffia sulla chitarra elettrica il suo rilassato tormento e si incontra con un violoncello distorto. Un vortice sempre più forte che man a mano perde intensità: è così che nasce “Tornado”, l’ultimo album dei Rigolò continua...
approfondisci
photo
YOUAREHERE
PLVS VLTRA” è il titolo del nuovo album di YOUAREHERE. La formazione romana torna con il suo terzo full length, in uscita il 2 marzo 2018 per Fresh Yo! a tre anni da “PROPAGANDAcontinua...
approfondisci
photo
Vanarin
Overnight” è il primo album dei Vanarin, in uscita il 23 marzo 2018 per Woodworm Label, con distribuzione Artist First. Dieci brani, nei quali risaltano melodie di impronta pop continua...
approfondisci
photo
RUMOR
Ti Ho Visto Ad Alta Voce”, primo disco dei RUMOR, in uscita il 23 marzo 2018 per Junkfish Records con distribuzione Feiyr, parte e arriva da continua...
approfondisci
photo
GDG - Modern Trio
In uscita il 18 maggio 2018 "Spazio 1918" segna l'esordio del supergruppo GDG - Modern Trio, formato da Stefano Ghittoni, Bruno Dorella e Francesco Giampaoli continua...
approfondisci
photo
"Welcome to Whale City": the second album from Warmduscher
Welcome to Whale City. 2018.The second album from Warmduscher Survival of the fittest.
Let Warmduscher be your guide. continua...



10.05.17
Video in esclusiva nazionale su All About Jazz per la Classica Orchestra Afrobeat

"PENSIERI UTILI" Classica Orchestra Afrobeat from Classica Orchestra Afrobeat on Vimeo.



Si intitola “Pensieri Utili”, il nuovo video della Classica Orchestra Afrobeat tratto da “Polyphonie“, terzo album dell’ensemble uscito il 21 aprile per Sidecar/Brutture Moderne con distribuzione Audioglobe/The Orchard.
Il video è in anteprima esclusiva su All About Jazz.
L’idea di questo video mi è venuta mentre dormivo nel retro di un taxi attraversando le montagne dell’isola di Santiago, cuore africano dell’arcipelago di Capoverde – racconta Francesco Giampaoli autore del brano e coproduttore dell'album - Nel video, tramite dei cartonati, ballano i volti di personaggi che hanno fatto vivere e rivivere la cultura musicale africana“.

In questo scenario, i pensieri utili sono come semi che, viaggiando per mari, approdano in terre lontane rinascendo poi in terreni nuovi, coltivati da altri contadini con usanze e tecniche diverse dalla terra d’origine. Attraverso questa metafora, incarnano il passato, il presente e il futuro. Sono pensieri che non stanno nei musei ma si trasformano costantemente grazie all’incontro con nuovi mondi.

Tra i personaggi troviamo Duke Ellington, Miriam Makeba, Nina Simone, James Brown, Fela Kuti: ognuno di questi artisti ha trasformato le proprie tradizioni culturali musicali in qualcosa di nuovo, qualcosa di fertile, qualcosa di utile.

Ispirato dal libro “Song Form The Forest” di Louis Sarno, un etnomusicologo del New Jersey che dal 1988 vive dentro la foresta vergine della Repubblica Centrafricana, presso la comunità dei Pigmei Ba-Benjellé, “Polyphonie” si riallaccia all’arte canora millenaria delle popolazioni indigene che della foresta hanno fatto la loro casa. Voci che si confondono con quelle della foresta, che ne fanno parte. Voci armoniose e rispettose che invocano gli spiriti degli alberi e chiedono consigli ai propri antenati. L’uomo come parte integrante della natura.

Nel canto dei pigmei come nei cori polifonici di matrice europea non ci sono solisti” – afferma Marco Zanotti, fondatore e direttore dell’orchestra – “Non ci sono condottieri né imperatori. Ad ogni modulazione dei vari contrappunti la potente massa sonora compie delle ondulazioni che sembrano liquide. Ondulazioni che seguono il respiro della vegetazione, del terreno e delle stagioni” prosegue.

“Polyphonie” è un concerto che ha una sua teatralità e una sua storia. E questa storia non parla di guerre ma di natura.